Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-lorenzo-corda/poesia-di-lorenzo-corda-gli-occhi-di-tua-madre.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktbG9yZW56by1jb3JkYS9wb2VzaWEtZGktbG9yZW56by1jb3JkYS1nbGktb2NjaGktZGktdHVhLW1hZHJlLmh0bWw=
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Lorenzo Corda
    Gli occhi di tua madre

    Gli occhi di tua madre,
    nello specchio davanti a te
    ti guardano pietosi,
    sul figlio così martoriato,indifeso.
    Mamma ,senti il mio grido
    come un ombra te ne vai
    quando io ho bisogno di te
    come un fantasma scivoli via,
    il muro non è crollato,
    sempre là ci divide.
    Gli occhi di tua madre,
    madre mia, madre compassionevole,
    piangi con tuo figlio una pietà moderna.
    Sempre è notte,la fotografia
    sempre davanti a me,
    il sorriso che non afferrerò più.
    Gli occhi di tua madre,
    su un letto di dolore
    si chiudono all'improvviso e non torneranno più,
    ad accarezzare un pò di te.

    Commenti

    Potrebbero interessarti