Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-lorenzo-corda/omaggio-al-nobel-bob-dylan-di-lorenzo-corda.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktbG9yZW56by1jb3JkYS9vbWFnZ2lvLWFsLW5vYmVsLWJvYi1keWxhbi1kaS1sb3JlbnpvLWNvcmRhLmh0bWw=
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Bob Dylan
    Omaggio al Nobel Bob Dylan

    di Lorenzo Corda

    Sei stato sul Missouri,
    sei stato in Paris,
    sei stato in London,
    sei una scia di poesia,
    e qualcosa di ingombrante ti porti via.
    Non sei simpatico, sei amaro,
    come una medicina salutare,
    come un tuono nella notte,
    irrompi e scappi via.
    Le tue note ti seguono ovunque vai,
    una celebrazione ed un esperienza
    sono i tuoi concerti,
    e tu apri cuori come un giocoliere
    di parole e musica.
    Voglio omaggiarti senor Bob,
    grazie a te di esistere.

    Commenti

    Potrebbero interessarti