Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-domenico-marras/poesia-di-domenico-marras-il-grande-miracolo.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktZG9tZW5pY28tbWFycmFzL3BvZXNpYS1kaS1kb21lbmljby1tYXJyYXMtaWwtZ3JhbmRlLW1pcmFjb2xvLmh0bWw=
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Domenico Marras
    Il grande miracolo

    Millenovecentoquarantasette,

    Guerra mondiale finita da poco,

    Enorme perdita di vite umane

    Ed enorme miseria dappertutto.

    Nelle città, i cumuli di macerie

    E i residuati bellici inesplosi,

    Ci dicevano che c’era da fare

    Un grande lavoro di bonifica.

    Perciò, gli scampati, i sopravissuti:

    Anziani, ragazzi, e perfino donne,

    Tutti desiderosi di riscatto,

    Anelanti ad una vita migliore,

    Capeggiati dai baldi veterani,

    Ci siamo rimboccate le maniche,

    E, malgrado nessuno fosse santo,

    Abbiamo fatto un grande miracolo:

    Il noto miracolo economico;

    Citato in tutte le chiese del mondo.

    Commenti

    Potrebbero interessarti