Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dandy
 Poesia di Lorenzo Corda 
Dandy

Hey, barman versami liquore,
che il signore delle tenebre mi perseguita.
Io sono vestito come un dandy,
e cosi attendo il giorno in cui tutto finirà.
Cigarillos nella destra e bicchiere con ghiaccio nella sinistra,
ascolto i vostri discorsi,
ma io ti dico amico mio,
bacia il tuo amore ancora una volta,
prendi le tue cose e vola più in alto che puoi.
Lascia la città, lascia la città,
con un tamarindo sulla testa,
sei un bersaglio non te ne accorgi?
Io sono vestito come un dandy,
sento le preghiere infrangersi sul cielo,
che è chiuso ormai.

Potrebbero interessarti