Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-lorenzo-corda/poesia-di-lorenzo-corda-lo-specchio.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktbG9yZW56by1jb3JkYS9wb2VzaWEtZGktbG9yZW56by1jb3JkYS1sby1zcGVjY2hpby5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    tundra
    Poesia di Lorenzo Corda

    Lo specchio

    Ho girovagato per la tundra,
    il deserto e il magico giardino,
    giocando con le muse per un pò,
    raccogliendo accendini di concerti persi nel tempo.
    Ho girovagato nell'eterno tempo della dimenticanza,
    ma ne sono uscito vivo per raccontare
    una cosa sola,
    che il mio specchio che immagine di me rimandava,
    falsa e obsoleta,
    che tutto è divenire, tutto passa,
    invano corriamo lungo praterie, solitarie e nervose,
    ma se ti guardi nello specchio
    trovi il tuo vero sè?
    Ho girovagato e ho trovato tutto uguale a prima.

    Commenti

    Potrebbero interessarti