Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-lorenzo-corda/on-the-air.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktbG9yZW56by1jb3JkYS9vbi10aGUtYWlyLmh0bWw=
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Lorenzo Corda
    On the air

    Provate a prendermi se potete,

    io sono già scappato nelle menti dei miei geni preferiti,

    e così scappo

    on the air.

    Non provate a venirmi dietro,

    la mia fine è già scritta

    sui banchi di scuola,

    tra uno scherzo e un voltafaccia,

    e sono

    on the air.

    Bagnatevi le labbra ,

    per fischiare al rumore ondeggiante

    di un ossesso in cerca di

    on the air.Questa è chirurgia sperimentale, baby,

    io vado al massacro e tu ridi,

    non concepire la libertà,

    qui è tutto un manicomio,

    tu sei con me

    on the air.

    Commenti

    Potrebbero interessarti