Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Gabriele -
Per...

Buongiorno Cristo,
hai fatto colazione?
Io con una tazzina piena
di caffe e due fette
biscottate integro lì per
la fame il male ombroso
con la spremuta dei dolori.
Miei, sono una attrattiva
turistica con il suo gioco
ludico tridimensionale
per effetto collaterale
amaro si piange in deroga
per rabbia in un mare di guai.
A me, dimmi Dio per te che ci ami!
Per chi dobbiamo vivere la vita?
Nella scelta offerta disgraziata
la svendita è per lei unica
nell'aria immaginata malata
perché mia, per come è bella
e per dove stà in cielo alata
per quanto perfetta sia in cuore
per avere fede cristiana
perdòno nel corpo la salute.
Per quando chiedere il tuo
perdono… Ooh cristo!
Perseguitato con te sarò
in croce con la morte in volto
che rode le scarpe nell'attesa
per farmi morire.