Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Gabriele -

Lo strumento dell'amare -


Nessuno  si mette le scarpe rotte
per uscire ...da altri   sfondate di tutto  sotto
la pioggia che perenne mente invade
il  povero idiota che in un cik avanza
dietro a un ciak ti segue ooh signore e
racconta storie di solitudine  infangate.

Dal troppo   camminare  il tempo
sarà già fuggito  a piedi scalzi saranno
le sue scarpe  suolate addosso
alla mia  vita  cara bella è
come se ci odiasse  per lei
in un continuo elemosinare

ogni momento è un...  Ahimè!

Cogli l'attimo fuggente ooh  vita  
I sentimenti sono  sassate uniche per
l'idiota che vuole conquistare il mondo.
confidando il meno possibile nel domani.
Cristo!  Per una  negativa mai compiuta  
mi concedi una nuova possibilità?

NO!  Le emozioni  in un attimo alternativa
per te, Giampiero, è solo dissenteria
per i taciturni sentimenti  tuoi,
la preziosa possibilità è ferma nel tempo
nell'immagine di scrivere qualcosa di  bello
che non hai mai avuto neanche disinteressato.

Nel contenuto

dei  pensieri  consumati nella tua solitudine  c'è
la fame di esistere ma nel buio tutto vede nero
dimenticato nel mio male non posso interessare
tutto al più  posso incitare la fantasia
a poesiare il  descritto tra le righe ricordati  a
sentimenti  per accordare lo strumento dell' amare.