Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Gabriele -
... di prima  scelta -


Una meraviglia di sogno si fa largo
nel mio mondo delle idee  scriteriate
è un susseguirsi dei sentimenti.  

Modelle pret a portè  delle case di moda che
giocano eccentrico nel  vestire l'anima
con le emozioni ritoccate  dai stilisti del destino.

Una vita sprecata all'approssimarsi delle
inesauribili e nefande  fregature.

Non riesco a dire la mia
non mi propongo per  gioire
non per essere notato.

Ma,  Dio mio ! solo
per essere capito,  
per non far sbagliare gli altri,
per essere aiutato dall'umanità.

Come posso esprimermi
devo mettere l'anima a posto
dentro alle parole o viceversa?

Sono uscito fuori di testa  ho preso
dal cuore grosso una sbandata  dell'anima  
è  impazzita dai sogni  bruciata
dei pensieri già nel  desiderio d'essere  
sono liquidati miseramente disabili

di prima  scelta.

In questo carnevale di emozioni esteriori  
nell'arco di un baleno colorate,l 'attesa si fa
pesante  nessuno viene a togliere
i rami secchi della vita,  ooh Signore   quì,
c'è un cuore che balla in un corpo  per niente.

T'annuncio la morte ooh vita pur amata tanto troppo
e, male detta con l'anima sempre sul punto  sei
di scappare via per amore.