Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Francesco Paolo Catanzaro
Non sarà

Non sará il tuo pianto a offrirmi conforto
ma i tuoi occhi che sono mare tranquillo
ove perdersi per ritrovarsi
in un bacio, in una carezza.

i tuoi sospiri come brezza che rinfresca
i tuoi respiri come nutrimento del cuore.
Non sarà questa preghiera a cercare la pace
ma il tuo animo che si nutre d'amore
il tuo corpo che si nutre di sensazioni
la tua voce che comunica
questa nostra comune passione.