Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Francesco Paolo Catanzaro
Non tagliare i rami


Non tagliare i rami dell'albero
che pirata con sè i germogli di primavera,
smettila di torturate la corteccia
per incidere un amore effimero,
lascia che la foglia possa rinverdire
ad ogni respiro di clorofilla
perchè il vento è in ogni cuore
e trascina con se ogni petalo , ogni spora
che s'adagia lentamente come piuma d'amore.

Vedrai il sogno trasformarsi in certezza
tutte le volte un albero sorriderà
attraverso i suoi fiori e frutti di stagione.

Potrebbero interessarti