Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-francesco-paolo-catanzaro/poesia-di-francesco-paolo-catanzaro-stagioni.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktZnJhbmNlc2NvLXBhb2xvLWNhdGFuemFyby9wb2VzaWEtZGktZnJhbmNlc2NvLXBhb2xvLWNhdGFuemFyby1zdGFnaW9uaS5odG1s
    it-IT

    Valutazione attuale: 5 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
     

    Poesia di Francesco Paolo Catanzaro
    Stagioni

    Dei tepori estivi, dei colori autunnali

    solo un ricordo vago

    ottenebrato dalle nuvole e dal freddo.

    Di un mare rinfrescante, di una campagna assetata

    solo un'immagine nel cuore.

    iIl tempo trascorso non ritornerá.

    Verrá altro tempo a far aprire i cieli

    verrá altro tempo a  rigenerare la natura.

    E quando quel fiore sarà frutto

    ritorneremo all'ombra dei nostri pensieri

    e a cercar ristoro

    Sotto un albero d'ulivo.

    Commenti

    Potrebbero interessarti