Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-eugenio-zoppis/poesia-di-eugenio-zoppis-ore-liete.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktZXVnZW5pby16b3BwaXMvcG9lc2lhLWRpLWV1Z2VuaW8tem9wcGlzLW9yZS1saWV0ZS5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Eugenio Zoppis
    Ore liete

    Voglio suggere il nettare dal tempo
    Come a un fiore, a un altro e un altro ancora,
    Distillando il miele dal mio campo
    Della gioia centellinata ora per ora.
    Il tempo della quiete e dell’amore
    Gustato insieme, spillato fino in fondo
    Non ferma l’attimo, ma corrono le ore,
    Scorre la vita e cambia il nostro mondo.
    Tutto volge in ricordo, e il tempo buono
    Resta sempre con noi, con il pensiero.
    Viviamo dunque il breve etereo dono
    Dell’ore liete e amiamoci davvero.

    Commenti

    Potrebbero interessarti