Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Enza Lepore
Il vento

Sussurra il vento alla finestra!
sibila,  sibila  dalla fessura
galoppa, galoppa  sui monti innevati
galoppa, galoppa il vento birbone;
si trastulla col mare si increspa  con l’ onda,
fischia  il vento sulla collina
arriva al paesello e bisbiglia sui tetti
balocca con gli alberi  e bussa sui vetri
leva  i cappelli e  stride  alle porte
innalza gli ombrelli e scappa via … e l’  aria  si pittura di vento …
Ulula il vento sulla montagna
tra i rami folleggia con le  foglie seccate
è un polare  folata
che viene dal cielo!
Bisbiglia, bisbiglia il vento monello
Bisbiglia, bisbiglia il vento alla porta;
Osservo dai vetri il vento …  parlare alle piante …
parlo  anch’ io col vento e divengo vento.

Melfi
2/ 02/ 2013