Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Domenico Marras 
Tra amici d'infanzia

Gesù, l'antica storia della stalla,
E che sei nato povero ed al gelo,
Che tutti i santi giorni mi propini,
Adesso sono stanco di sentirla.
Anch'io sono nato in una casetta
Pressapoco di quella stessa classe,
Eppure non sto tutti i santi giorni,
Come purtropo stai tu, raccontando
Agli amici i miei umili natali.
E dico anche che nella tua c'erano
Il bue e l'asinello a tenerti caldo,
Mentre nella mia non c'era neppure
Il lievissimo alito di un gattino,
Perché la mia famiglia,
più povera Della tua,
non poteva mantenerlo.

Commenti

Potrebbero interessarti