Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-domenico-marras/poesia-di-domenico-marras-effetti-di-legge.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktZG9tZW5pY28tbWFycmFzL3BvZXNpYS1kaS1kb21lbmljby1tYXJyYXMtZWZmZXR0aS1kaS1sZWdnZS5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    esodati
    Poesia di Domenico Marras 
    Effetti di legge

    Effetti di legge
    Appena venuto a sapere
    dei lavoratori “esodati”
    e pensato allo stato loro
    (allucinante, a dire poco)
    e delle povere famiglie,
    sono stato colto da pianto
    irrefrenabile e convulso.
    E tra gli sfiancanti singhiozzi
    e le amarissime lacrime,
    pensando alla losca congrega
    madre della schifosissima,
    sporca norma, mi venivano
    forti conati di vomito.

    Commenti

    Potrebbero interessarti