Login

Poesia di Domenico Marras Adolescenti
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Domenico Marras
Adolescenti 

Adolescenti

Quando ero ancora un ragazzino,

si era quasi tutti poveri,

ragione per la quale il pane

era poco e pure raffermo,

perché si faceva soltanto

una volta alla settimana,

e talvolta per dieci giorni.

Ciò nonostante però, un pezzo

lo avrei dato ben volentieri

a Lei, mia vicina di casa,

perché quando ci vedevamo,

e ci vedevamo sovente,

essendo quasi dirimpettai,

mi guardava con tenerezza

e faceva dolci sorrisi,

come se fossi il suo ragazzo

e lei la mia fidanzatina.

Leggi le più belle Poesie di Domenico Marras

Commenti

Potrebbero interessarti