Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/poesia-di-tony-basili-nel-bosco.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvcG9lc2lhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLW5lbC1ib3Njby5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poeti Emergenti -
    Poesia di Tony Basili -

    Nel bosco

    Nella Macchialta c’è una grande quiete

    E me ne sto immobile in ascolto

    Del mio respiro e di quel ch’è attorno

    Ai  piedi d’un faggio che mi ha accolto.

    Una giornata torrida ma nell’ombra

    Non un suono, un sibilo neanche un fruscio

    Pochi moscerini inquieti tra le foglie

    Ed altro non vedo né odo alcun brusio.

    Tutto tace ed il mio represso pensiero

    A te va di cui ho perduto traccia

    Ma ora sento un cinguettio tra le foglie

    Dolce che mi riporta tra le tue braccia.

    Se non ci sono lontano resto io

    Non il mio corpo ma l’animo viaggia

    E solo te ricorda mia tenera amica

    E da te un cenno aspetto che l’irraggia.

    Non hai sorbito certo una pozione

    Che t’ha oscurato tutti gli affetti

    Non può essere un sì duro cuore

    Che s’è lasciato avvelenare dai sospetti

    E lo vedo che tenera il tuo sdegno

    È come la brezza leggera di Noto

    Che l’alito emana sì dolcemente

    Che a percepirlo l’ala s’apre al volo.

    11-29.8.12

     

     

    Commenti

    Potrebbero interessarti