Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/poesia-di-tony-basili-l-ape-ed-il-fiore.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvcG9lc2lhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLWwtYXBlLWVkLWlsLWZpb3JlLmh0bWw=
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Tony Basili
    L'ape ed il fiore

    Le api ed i fiori
    I fiori non si vedono più sui rami
    Integri e sani che possan fare i frutti
    Né s’impollinano più con gli sciami
    Che una benedizione sono perché tutti
    Gli esseri viventi di un’ampolla
    Ci serviamo per rinnovar la vita
    E sterili restan pesi come folla
    Che grida e s’agita per strada senza guida
    Quando il vento gelido viene a primavera
    Son colti di sorpresa i bei germogli
    E sì vedon gli alberi già alla sera
    Di gai color diventar ruggini e spogli
    E gli sciami non più tra le corolle
    Vedi bearsi del nettare divino
    Che il veleno sparso in aria rende molle
    Il pane che se non c’è gel trova Caino.

    Commenti

    Potrebbero interessarti