Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/poesia-di-tony-basili-deserto.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvcG9lc2lhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLWRlc2VydG8uaHRtbA==
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Tony Basili
    Deserto

    La piana si scopre davanti ai miei occhi
    fin giù nel fondo di montagne scure,
    Ed io,noi, in mezzo come balocchi
    Che non vediamo più cose sicure.
    Il fumo che nell'aria fredda inquieto
    Dai camini esce a tratti in cielo
    Serpe incerto di qua di là vanendo
    Sapor acri portando in un lieve velo.
    Questo è Gennaio che sui monti è neve
    E sul terrazzo è caldo, par da mare,
    Ed è bello respirar quel ch'è intorno
    Che illumina gli occhi e fa sognare.
    Si, ci andai, un dì, sopra al monte
    Ch' era bello di neve ricoperto
    Affondavo i passi per poter ammirare
    La piana in basso ch'or pare deserto.

    7.1.12

    Commenti

    Potrebbero interessarti