Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/la-parola
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvbGEtcGFyb2xh
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Tony Basili
    La parola

    La parola sa dir semplicemente

    Molto più di quel che finora ha detto,

    Sicché cambiando una lettera alle rose,

    Non odori e trovi dose, pose e cose.

    Con queste puoi massaggiare il cuore,

    Ma t’è facile gioir di nuore e suore,

    Né s’illumina l’estro di un autore

    Se d’una mela non semini il sapore.

    Sei in questa strada stretta. (chi ti ha messo?)

    Talché parlo delle cose così a giorno,

    Del governo ad esempio, se un ritorno...

    Non ci penso, meglio no! Or è pregresso!

    Non Giuseppi, pardon, che scostituziona,

    Ma quel giro intorno, d’una gran pena…!

    E che rane ad imbrattare la scena!

    E Giove? Manda un drago! Ah non buona!

    12-30.1.21

          Leggi le più belle Poesie di Tony Basili

    Commenti

    Potrebbero interessarti