Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Antonia Arcuri
Fratelli 

Vi prego, non li tagliate!
Il cielo potrebbe cadere.
Sempre respirano.
Soffi invisibili nelle città.
Altrove a pieni polmoni, altrove.
Certe volte, si spezzano e vanno giù.
Soffrono, sicuro, soffrono:
per questo li dobbiamo abbracciare.
Gioiscono, sicuro, gioiscono:
per questo li dobbiamo abbracciare.