Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonia-arcuri/poesia-di-antonia-arcuri-fratelli.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pYS1hcmN1cmkvcG9lc2lhLWRpLWFudG9uaWEtYXJjdXJpLWZyYXRlbGxpLmh0bWw=
    it-IT

    Valutazione attuale: 5 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
     

    Poesia di Antonia Arcuri
    Fratelli 

    Vi prego, non li tagliate!
    Il cielo potrebbe cadere.
    Sempre respirano.
    Soffi invisibili nelle città.
    Altrove a pieni polmoni, altrove.
    Certe volte, si spezzano e vanno giù.
    Soffrono, sicuro, soffrono:
    per questo li dobbiamo abbracciare.
    Gioiscono, sicuro, gioiscono:
    per questo li dobbiamo abbracciare.

    Commenti

    Potrebbero interessarti