Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-angelo-michele-cozza/poesia-di-angelo-michele-cozza-se-l-essere-mio-mutabile-infuturo.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW5nZWxvLW1pY2hlbGUtY296emEvcG9lc2lhLWRpLWFuZ2Vsby1taWNoZWxlLWNvenphLXNlLWwtZXNzZXJlLW1pby1tdXRhYmlsZS1pbmZ1dHVyby5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Angelo Michele Cozza
    Se l'essere mio mutabile infuturo

    Il futuro non è già scritto
    e così se l'essere mio mutabile infuturo
    spore di un ipotetico accadere
    tremando o rinfrancato incùbo
    traversate per possibili prode immagino;
    all'oggi, floridi dì remoti innesto
    per un tempo che forse mi sarà dato.
    Poi che in nuovi spazi mi immergo
    ne cambio coordinate e metrica
    invento evolute e auspico traiettorie
    di eventi verosimili in nuce e all'atto
    ne studio modi e forme avverabili.

    Sarà nascita o sarà morte
    fioritura o rinsecchire
    cenere o fiamma di desideri e speranze
    bonaccia o fortunale nel mare della vita
    ampliamento o restringimento di vedute?
    Parlami Sibilla, consultati con Pizia :
    dell'oracolo riportatene il responso!
    Qual divenire il fato imperscrutabile
    scriverà per tutto ciò che oggi vive
    o è inanimato o nel tempo sotteso si dispiega
    e a noi lungimiranti resta ignoto?

    Stupiti, lo sapremo forse il giorno x
    è sarà già fatto obsoleto,
    come un desiderato gelato a più gusti
    in un baleno lo vedremo disciolto
    prima ancora di averlo gustato,
    sapremo quanto per il fanciullo
    diverso dal vecchio sia il viaggio
    a quali inserzioni del cuore il futuro
    avrà avuto modo e tempo di rispondere!

    Commenti

    Potrebbero interessarti