Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Alberto Nicola Giulini
Tu ami in fondo...


Tu ami in fondo la grandine
che sbatte dannata la sua frusta celeste
e speri di riconoscere - oltre i sepolcri imbiancati -
i tuoi veri fratelli, abitanti di Venere
in una notte più chiara
col telescopio d'una futura memoria
tutta presente in questa magia
che sale dalle radici in fondo al più Profondo
dove mani avide non possono arrivare,
mentre il motore si sta bloccando
proprio in mezzo alla larga strada asfaltata.

Perciò non pensare, non pensare
che non esistano questi altri mondi
così diversi in quasi tutto
per quasi niente.

Commenti

Potrebbero interessarti