Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Non ti ho ancora spedito il mio pensiero in merito al tuo ultimo libro di poesie.

Ma ci tengo che tu non resti male, caro il mio poetino spoletino!

Hai addirittura osato mettere in copertina Eraclito

(l'antico pensatore solitario) dipinto da Raffaello

nella "Scuola di Atene": trovo che sia l'unico

splendore del tuo libro - anche perché Eraclito

c'entra proprio niente col poetino...

(Aveva ragione Benedetto Croce, testato quindi da De Andrè,

che nella nostra maturità ci sono pochi poeti originali e genuini,

al contrario d'una immane schiera di gracidanti

e scimmieschi scribacchini).