Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Recite di carnevale


Recita di Carnevale
L'imbroglione bastonato

 


Scena 1°
-


Colombina e Brighella -
(Una stanza in casa di Brighella. Sulle pareti di fondo la porta d'ingresso. La stanza è arredata con poche seggiole spagliate e un tavolino zoppicante.

All'aprirsi del sipario, Brighella è in scena, seduto in terra, intento a rattopparsi le scarpe.
Si ode bussare all'uscio).

Colombina - permesso? (Entra appoggiandosi ad un grosso ombrello).

Brighella (alzandosi) - Avanti, avanti. Che cosa comanda? )

Colombina - Sta qui di casa un certo Arlecchino?

Brighella - Si, abita qui; ma in questo momento non c'è.

Colombina - Va bene. L'aspetterò. (Si siede).

Brighella - Madamigella, il mio amico Arlecchino è uscito per un affare di premura; non so quando tornerà. C'è il caso che rientri molto tardi.

Colombina - Non importa. L'aspetterò lo stesso. (Si accomoda meglio sulla seg-giola che scricchiola).

Brighella -Se intanto vuole dire a me di che cosa si tratta...

Colombina - Non vi prendete pena brav'uomo. Quello che ho da dire, lo dirò al signor Arlecchino in persona quando si degnerà di tornareDevo dirgli due paroline... (accompagna le ultime parole con un gesto minaccioso dell'ombrello

Scena 2°

Colombina, Brighella e Pulcinella .

Pulcinella - Si può? (Entra appoggiandosi ad un grosso bastone).

Brighella - Avanti... Oh, caro Pulcinella, qual buon vento ti porta?

Pulcinella
(minaccioso) -Vento di bufera, caro Brighella...


Brighella - Che dici? Non comprendo...

Pulcinella - Mi capisco da me... C'è quella buona lana di Arlecchino?

Colombina - Si. Non vedo l'ora di vederlo (Alza l'ombrello in maniera minacciosa).

Pulcinella - Capisco. Ed io non vedo l'ora di suonarlo. (Agita il grosso bastone).

Scena 3°

Colombina, Brighella, Pulcinella e Arlecchino

(Si odono per le scale i passi di Arlecchino che sale cantando):

Fior di mortadella!
Voglio mangiare e bere un anno intero in barba a Colombina e a Pulcinella!

(Colombina e Pulcinella balzano in piedi e si mettono ai Iati della porta: appena
Arlecchino entra, lo prendono a ombrellate e a bastonate cantando:)
Fior di imbroglione!
Va' a lavorare invece di rubare!
E balla intanto al suono del bastone!

Commenti

Potrebbero interessarti