Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-paul-gray/estasi-esistenziale-di-paul-gray.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktcGF1bC1ncmF5L2VzdGFzaS1lc2lzdGVuemlhbGUtZGktcGF1bC1ncmF5Lmh0bWw=
    it-IT

    Valutazione attuale: 3 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
     
    Poeti Emergenti
    Poesia di Paul Gray
    Estasi Esistenziale


    Immerso nell'incanto
    ritrovo l'armonia.
    Sulle travi di legno,
    ritorna un van ricordo.









    Ondeggia nella mente
    il canto degli abissi,
    da tempo echeggiato
    dalle corde dell'anima.





    Giganteggia nell'aria
    il grido dell'oceano.
    Assaporo nel cuore
    la mia resurrezione.






    Nell'ulular delle onde,
    denudo il mio cuore...
    Sognando l'immensità
    mi perdo nel mio io.

    Commenti

    Potrebbero interessarti