Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-maria-rosa-cugudda/poesia-di-maria-rosa-cugudda-inesplorato-lago.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktbWFyaWEtcm9zYS1jdWd1ZGRhL3BvZXNpYS1kaS1tYXJpYS1yb3NhLWN1Z3VkZGEtaW5lc3Bsb3JhdG8tbGFnby5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     


    Poesie di Maria Rosa Cugudda Lago
    Poeti Emergenti
    Poesia di Maria Rosa Cugudda
    Inesplorato lago

    Argenteo bacino,

    nelle screziate acque

    dalle tenui sfumature,

    scorgo

    nell'armonioso abisso

    l'uman pensier celato,

    Ormai smanioso e svigorito

    nel cosmo emette

    impalpabile grazia

    che in ciel persiste,

    al fine di rendere il cuor

    bramoso coerede

    dell'amore donato.

     

    Commenti

    Potrebbero interessarti