Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Lorenzo Corda
Il roveto ardente

Sul roveto soffia la presenza
io mi inchinerò a Te che sei il mio Dio,
sul roveto vedi l'angelo di Dio,
e scopri la Schekinà che si posa sul mondo,
e Tu sei terribile e mi toglierò i calzari
in segno di rispetto, non distruggermi oh Signore.
Sul roveto sento la tua voce chiara
per il Messia che deve venire per tutte le nazioni.