Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-lorenzo-corda/poesia-di-lorenzo-corda-il-roveto-ardente.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktbG9yZW56by1jb3JkYS9wb2VzaWEtZGktbG9yZW56by1jb3JkYS1pbC1yb3ZldG8tYXJkZW50ZS5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Lorenzo Corda
    Il roveto ardente

    Sul roveto soffia la presenza
    io mi inchinerò a Te che sei il mio Dio,
    sul roveto vedi l'angelo di Dio,
    e scopri la Schekinà che si posa sul mondo,
    e Tu sei terribile e mi toglierò i calzari
    in segno di rispetto, non distruggermi oh Signore.
    Sul roveto sento la tua voce chiara
    per il Messia che deve venire per tutte le nazioni.

    Commenti

    Potrebbero interessarti