Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Lorenzo Corda
Il blues nell'anima

Mi alzo la mattina

e ho il blues nell'anima,

come una bellissima malattia.

Sono troppo sensibile,

facile al pianto,

mi specchio e ho l'anima nera

e un'armonica a bocca

mi fa capolino.

Oh maestri del blues,

ho la mia religione,

voi siete i miei santi

nel delta del Mississipi,

folclore e magia nera

all'incrocio della strada,

la fanciulla perduta

è affascinata dall'uomo vestito di nero.

Ho il blues nell'anima,

non cerco redenzione,

non cerco salvezza,

il mondo è questo

e va cantato per quello che è.