Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Gabriele -
Ribelle folle

Dimenticati tra le stelle disgraziate dalla luna
meteo riti dalla sera alla mattina, di giorno
siam sfumati in un volto con i sentimenti
in oggetti di ceramica disegnati da Dio
nel contesto di un tempo con i ruoli
nuovi definiti veniali soggetti… Siam
esseri umani nel paesaggio terrestre distorti
calpestati per vivere commossi burattini animati
dalla mano del Signore che chiama l'anima
e la muove lì, in un carillon chiamato, "Vita".
Mah, come mai il ciclo della mia esistenza
ooh Signore è segnata d'un ribelle folle?