Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Gabriele
Per il Santo Natale

Ooh maria piena di grazia per i bambini
eredi di una favola senza un futuro sereno
rendi tangibile il loro vivere in corso con un
sicuro domani gioioso per sorridere a tutte le
disparità confuse nel mondo.
Ooh Maria carezza tutti in un bacio raccogli la
tristezza dalle rosse gote, a mani giunte pregano
i bambini vogliono solo te madonna,
come donna guardano in te la madre,
cercando la loro mamma.
Ooh Signore che sia il tuo dono per il santo Natale
per ognun una manna
ch'arrivi dal cielo per chi soffre le pene alla fame
le colpe di chi per gioco fà la guerra alla pace.
Non c'è tregua! Poi una volta adulti armati di
persuasione stuprano uccidono per sfogo,
incapaci, annullati, incalliti, analfabeti di testa
spregevoli verso la religione cronici girati d'idee,
capacità più di vivere non hanno.