Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti
Poesia di Gabriele
In letargo d'onestà


Sarò anch'io un pazzo neurologico

che fa le previsioni, nel tempo,
sul futuro dell'umanità.
Perché, Signore…
In verità dovunque si guarda nell'era
della scienza tecnologica di chimico
c'è il ragionamento matematico, cinico,
che non fà il bene dell'anima. L'uomo ha
nel cervello un logaritmo esponenziale
che, vivendo privo d'una base mistica
è senza essenza la vita, non stà in piedi
in questo mondo sulla terra.
Dobbiamo andare tutti a, scuola di religione,
lezione giornaliera in mezzo alla strada
dove, si impara… l'umanità per vivere, con la
fede nel prossimo, ascoltando la parola
del Dio… che ci ha battezzati. Tutto ciò è
per sopportare te… parkinson: sei un'unghia
incarnita, mi rendi una bugia disabile, per
contenere la siccità della tua verità nella realtà
dell'odio sociale, riscalda la minestra dei sani
vaccinati per lavorare…
Io con altri, siamo i normali disgraziati,
vegetali ch'alberi al vento con i rami in fiore
camminano senza un lamento di rumore.
Nel pensare sottovoce con la mente nell'odio
ooh Dio siam bestie replicanti nel tempo per
un utilizzo di praticantato ospedaliero.
Dei dotti infermieri e infallibili professori che,
devono fare un pieno d'amore per trattare con
pazienza e lungimiranza in modo paziente,
i pazienti che soffrono il ricovero… per il loro male
da curare con il pensiero nelle nubi il pianto
sommesso travolge la dignità devota al silenzio
per far lavorare chi con l'impegno nel cuore
ha fatto voto al Signore quando in servizio stà,
nel curar le patologie… gravi da guarire o,
dimenticate in letargo d'onesta per la vita.