Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Gabriele (Giampiero Iezzi) -
... Di farla finità.

Signori che state in cielo
nel ragionar vi vedo pensosi
in questa sera stellata.
Ascoltate non è la bella
poesia dell'ape che vola
mielosa di fiore in fiore.
Debole, la mia estenuante poesia
con le sue frasi d'aggettivi penosi
Cristo! Batte cassa alla tua miopia
c'è la mia voglia di andare via.
… di farla finita.
Che scopo ho qui, dove e
come posso vivere!
Io sono un mostro disabile
che deve morire.
Tutti quelli che mi sostengono
in silenzio stufi si sottopongono
loro che non mi sopportano più.
Come a volermi dire sgangherato
quando è che vai via?
Signori che state in cielo
senza di voi anche la morte per caso
non viene con il morire per sbaglio
quando la situazione è sempre più
ingarbugliata con la voglia ben messi
dopo la veglia di tornare ai propri interessi.
Anche se la vita è una merda per tutti
trovate una soluzione funebre degna
prima che l'inevitabile avvenga.
La fine, con il triste epilogo!