Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Gabriele -

Cristo!

 Nel giorno di Pasqua vorrei
sgretolare la tua risurrezione,

...

per offrire frammenti di fede  a capsule
che ti tirano dentro come le pietre
per il male incurabile di non credere  
nel dolore di quel  corpo di  Cristo...
Agitatì!    Dal coma cristiano
monda l'anima per nuovi mondi
per una vita spesa con la morte
nella malinconia di dover morire
non riesco a suicidarmi nel pensiero
non esiste idea!! .. La Pasqua non è
la risurrezione della morte.
Eppure Ooh Dio in questo periodo
nel giro della disperazione
molti cadono inermi nelle
grinfie mentali del suicidio.
Tal un  desiderio resta il mio sogno
soffrendo di più ... Senza senso,
mi piace insistere fin dove,  come, 
quando D'io sarà  in  noi se lo vorrà,
....
per viverla... ancora.
La vita!