Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Gabriele 
Carnevale 

Non solo e per tutta la vita, colto
nel senso, doppio capito, con un
pizzico di furbizia è molta verità.
...
A carnevale
...
non c'è nel pianto un Dio che tenga e
ti avvalori la vita quanto l'anima,
perché con il corpo ama la carne.
...
D'essere un umano che si apprezza
poi per conseguenza s'attrezza per
come vivere bene la vita.
...
Senza creare il male degli altri
non solo simili a noi nella natura.
...
Comunque sia!
...
Chi non l'apprezza condito con l'amore
bello degli altri, il meccanismo crepa,
semplicemente muore la propria vita
come da copione anche se non vuole,
schiappettando qualcosa è solo cenere.
...
Così è il tutto:
da capire,
da sopportare e,
da apprezzare
come viene nel bene e nel male.
...
La carne costa e vale per un
pò di felicità interiore.