Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-francesco-federico/un-nuovo-messia-sonetto.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktZnJhbmNlc2NvLWZlZGVyaWNvL3VuLW51b3ZvLW1lc3NpYS1zb25ldHRvLmh0bWw=
    it-IT

    Valutazione attuale: 5 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
     

    Poesia di Francesco Federico
    Un Nuovo Messia ( Sonetto ) *

    Essi giacciono in luoghi vicini
    inermi ai piedi dei monti
    attingono da quasi estinte fonti
    circoscritti entro angusti confini

    Il pianeta s'è fatto silenzioso
    nonostante vari rumori inutili
    c'è inflazione di menti simili
    e mancanza d'un eroe generoso

    Impossibile contare i nemici
    a volte anche la natura pare troia
    troppe canzoni divengono infelici

    La speranza non muore,comunque sia
    perchè tornerà il tempo della gioia
    nella fottuta attesa d'un nuovo messia.


    *Poesia contenuta nell'opera " La Rosa Selvatica "

    Commenti

    Potrebbero interessarti