Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-enza-lepore/poesia-di-enza-lepore-l-aurora.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktZW56YS1sZXBvcmUvcG9lc2lhLWRpLWVuemEtbGVwb3JlLWwtYXVyb3JhLmh0bWw=
    it-IT

    Valutazione attuale: 5 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
     

    Poesia di Enza Lepore
    L' Aurora 

    Osservo l’aurora allo spuntare del dì,
    tra riflessi di bagliore sui monti azzurrei,
    sull' orizzonte del mare rispecchiano riflessi lattei di sole,
    la luce color lilla dell’aurora riverbera sulle floride alture
    tramutandosi pian, piano in pesca di arancio
    nella delicata fragranza dei fior di lillà.
    Fresche le mie parole al mattino
    parlano anch’esse con l’aurora che sussurra con l’alba nascente,
    mi lascio incantare dal bagliore antelucano
    con silenzi e con voci del sole sorgente
    tra roseti e querce incantate
    mi lascio stregare dall’ albore fatato.

    Melfi 26/03/2013

    Commenti

    Potrebbero interessarti