Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Enrico De Santis
Il momento

Il lieve sciabordio del manto d'acqua salata,
l'odore caldo del porto,
la bonaccia vesperina d'inizio estate
mi adagiano verso mondi ignoti
e senza tempo,
dove regna la calma interiore e
la fissità del divenire: il momento di pace.
E ritorno indietro con la memoria,
vedo spensieratezza e orizzonti di eternità.
I monti lambiscono il golfo,
il chiarore inesorabile svanisce
rafforzando il contrasto tra luci e ombre.
Tiepidi lucignoli tremano in lontanza.
La notte chiede il testimone e il momento svanisce
mentre i pensieri spiraleggiano
come la galassia che ho proprio qui,
sopra la mia testa.

Commenti

Potrebbero interessarti