Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-daniel-de-rosa/poesia-di-daniel-de-rosa-seduttore.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktZGFuaWVsLWRlLXJvc2EvcG9lc2lhLWRpLWRhbmllbC1kZS1yb3NhLXNlZHV0dG9yZS5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Daniel De Rosa 
    Seduttore

    Nulla teme,
     sguardo fisso sempre avanti
     occhi verdi scrutano.
     Cuor impavido
     passion predominante d'amore
     in Donna musa,
     Donna ispira,
    Donna Ama,
     vita ad essa dona.
     Colpo feroce
     piacere mai provato provoca,
     godimento nasce dal tocco
     di man leggiadra,
    corpo nudo trema
     stremato al fianco suo.
     L’amore sboccia in chi
     tra le sue braccia s’abbandona.
     Labbra calde, delicata pelle
     avida lingua divora,
     cosi passion prende vita
     e dolce amor matura.

    Commenti

    Potrebbero interessarti