Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Carlo Giannelli
Er Rosario

So sempre cinque li misteri che ài da contemplà...

...siconno der giorno 'n cui decidi de pregà...

...ai da passà dar Gaudio ar Doloroso...

pe' giugne a la promessa de Cristo...ner Glorioso!

 

A vedella così...la cosa appare strana...

...ma scorrenno co' le mano ogni singola grana,

dicenno 'n Gloria, 'n Padrenostro e dieci Avvemarie...

...nun fai che seguì Cristo pe' le giuste vie!

 

Seguenno li misteri ner giorno stabbilito,

poi da riflette sui fatti ch'er Vangelo à riferito:

...dar "Fiat" de la Vergine, sicuro e risoluto...

...infino la Croce...'ndovè "tutto è compiuto!"

 

Quell'invocare co' cadenza la Madre der Signore,

te fà scordà tristezza, anzia...dolore!

Te dà la gioia...così com'Ella ebbe a fare,

de tenè ner core ciò ch'er Fijo annava a predicare!