Login

Poesia di Tony Basili La seguenza
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Tony Basili 
La seguenza 

Col tempo trascorso ho rimosso

Tante cose della mia buona famiglia

Di cui mi caricavo troppo addosso

Ogni incombenza e non meraviglia

Che mio padre di cui son commosso

Mi dicea “devi” e senza batter ciglia

Io facevo come un carro da trasporto,

Talvolta stufo, per non fargli torto.

Che sia stato perché ero gagliardo

E facevo tutto con gioia ed ero accorto

Mi parea benfatto ancor se lo riguardo

Ma quel che covava non m’ero accorto,

Non potea durar, ché d’alcun lo sguardo

Era sì arcigno seppur faceo rapporto

Che costruivan progetti perché finita

Fosse la fede, e una caduta ordita.

Poi che da omo curai le mie ferite

Per aver lasciato quel che m’era tutto

Mi aggrappai come fa una vite

Ad una donna che m’aiutò nel brutto

Vuoto provato e con un fare mite

Con cui dava alla ragion costrutto

In un aleggiare di rose e di viole

Ebbi quiete sanando ciò che duole.

Ora a pensarci mi intenerisce il core,

Ai miei figli, e n’aveo un gran desio,

ma con quel poco concentrai l’ardore

diventando ad ogni vendetta pio

sì divenni del solo mio far autore

e perciò prendendo cura del solo io

trovai quiete col lavoro e fui contento

Che la pena leggerì ed il tormento.

Non fu facile viver ché lo sdegno

All’uno e all’altra dava qualche doglia

E pur talvolta ci fu un che d’indegno

Che la spinse quasi a passar la soglia

Ma nell’insieme di cose era un regno

Di cui infin dovea cedere la spoglia

Che l’invidia intorno sorse sì forte

Che a certe brighe amiche aprì le porte.

La smania avea spesso di partire

Perché d’ ombre interne, una gran mole,

Si sentia oppressa e ne volea fuggire

Per quetar quel che al cor le dole

Ed oltralpe la iniziai sì a seguire

Dai suoi parenti ove il cor la vuole,

Ove molto si recò, da far impazzire,

ma tornata riattaccava poi spesso

Ch’aveo perso a non starle appresso.

9-19.1.20

Leggi le più belle Poesie di Tony Basili

Commenti

Potrebbero interessarti