Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/poesia-di-tony-basili-ad-una-certa-ora.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvcG9lc2lhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLWFkLXVuYS1jZXJ0YS1vcmEuaHRtbA==
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poeti Emergenti -
    Poesia di Tony Basili -
    Ad una certa ora...


    - Le gambe non mi tengono per niente

    Sol le braccia sopportano lo sforzo

    Del cammino stentato una tale fiacca

    Che infine riduco il mio percorso

     E ripenso al riposo tra gli abeti,

    Forse lui chissà presentì la fine

    Che era per giungere ed i suoi segreti

    Volle portare là tra le colline

    Ove la brezza ti tiene compagnia

    Ove c’è una coltre soffice di foglie

    E può coglierti la malinconia,

    Ma tenera dal volgo ti distoglie

    Dal pensiero delle cose c’hai lasciato,

    I tuoi cari che son in giro al Corso

    Che piangeranno ma poi desolato

    Ognun ricorderà di te ch’eri un orso.

    5.11.11

    Commenti

    Potrebbero interessarti