Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Antonio Basili -

A ricordare -


Eppur mi manchi ora che sei lontana

E mi batti il cuore come una goccia d’acqua

Che stilla da una rupe di muschio

E riluce del raggio che filtra

Tra le foglie lucenti del bosco.

Ci vado solitario a· camminare

E sento il fruscio leggero di foglie

che· affondano, ed a· ogni· passo

in· un diverso soffiare e dai tronchi

densi fluiscono i vapori che raggi di sole

Colorano d’ azzurro, di· tenui grigi,

aleggianti dalle cortecce ramate

Dei faggi, simili a geni, caprini

·o ninfe, vaganti in cerca di luce.

Vorrei dirti di queste sensazioni,

Ascoltare con te e vagare in silenzio

e negli occhi leggere il tenue stupore,

per il sibilo cupo del vento tra le foglie

sussurrante ad ogni folata qualcosa

sulla nostra· umanità nella minaccia


5.1.10