Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/ancor-di-te
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvYW5jb3ItZGktdGU=
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Tony Basili
    Ancor di te

    Di tanto in tanto perdo la pazienza

    Ché star bloccato senza fare niente

    Non s’accorda con la mia coscienza

    E se non mi libero vo fuori di mente.

    Quand’è così ritorno a certi amori

    Che m’avean preso proprio interamente,

       così ricordo come quei bei fiori

    Che coglievamo e tu n’eri felice

    Ma di tempo n’è passato e or m’ignori

       E mi brucia perciò com’una cicatrice.

    Il resto non mi piace e mi scuso, l'ho cestinato.

      Leggi le più belle Poesie di Tony Basili  

    Commenti

    Potrebbero interessarti