Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Anna Marinelli 
Neve

Danza leggera,
volteggia.
Si accende
negli occhi una luce
che scalda
le mani intorpidite.
Spande un calore sulle guance
e le accende di palpiti rosa.
Gocciola gioia
negli sguardi dei vecchi
intristiti dal lungo torpore del cuore.
Nevica,
tutto di bianco
la neve ricopre.
Per una strana magia,
ridivento bambina
e da dietro i vetri,
agitando la mano,
ti sorrido.

Commenti

Potrebbero interessarti