Login

Jules Winnfield
"Voglio che tu guardi in quel sacco, e trovi il mio portafogli... Qual'e'? ... Quello con la scritta "Brutto figlio di puttana" brutto figlio di puttana".
Pulp Fiction

Jules Winnfield
Jules: "Ma porca puttana, che cazzo stai facendo con questo asciugamano?!!?"
Vincent: "Mi stavo asciugando le mani." Jules: "Ma di solito uno se le lava prima!"
Vincent: "Ma hai visto che me le sono lavate!"
Jules:"Ho visto che te le sei bagnate"
Vincent:"Le stavo lavando, questa schifezza è difficile da togliere, se ci fosse della pietra pomice avrei fatto di meglio" Jules:"Però io ho usato lo stesso sapone e quando ho finito l'asciugamano non assomigliava ad un maxi assorbente!"
Pulp Fiction

 Jules Winnfield
Jules: Stai per esplodere? 
Vincent: Si sto per esplodere! 
Jules: Ed io sono un fungo atomico sterminatore figlio di puttanta, Figlio di puttana. Ogni volta che le mie dita toccano cervelli divento Superfly TNT divento i cannoni di Navarone, infatti che cazzo ci sto a fare qui dietro sei tu che devi pensare al cervello, Scambiamoci il posto, io pulisco i finestrini e tu raccogli il cranio di questo stronzo!
Pulp Fiction

Jules Winnfield
Ezechiele 25.17: "il cammino dell'uomo timorato è minacciato da ogni parte dalle iniquità degli esseri egoisti e dalla tirannia degli uomini malvagi. Benedetto sia colui che nel nome della carità e della buona volontà conduce i deboli attraverso la valle delle tenebre; perché egli è in verità il pastore di suo fratello e il ricercatore dei figli smarriti. E la mia giustizia calerà sopra di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare ed infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore quando farò calare la mia vendetta sopra di te." Ora, sono anni che dico questa cazzata, e se la sentivi significava che eri fatto. Non mi sono mai chiesto cosa volesse dire, pensavo che fosse una stronzata da dire a sangue freddo a un figlio di puttana prima di sparargli. Ma stamattina ho visto una cosa che mi ha fatto riflettere. Vedi, adesso penso, magari vuol dire che tu sei l'uomo malvagio e io sono l'uomo timorato, e il signor 9mm, qui, lui è il pastore che protegge il mio timorato sedere nella valle delle tenebre. O può voler dire che tu sei l'uomo timorato, e io sono il pastore, ed è il mondo ad essere malvagio ed egoista, forse. Questo mi piacerebbe. Ma questa cosa non è la verità. La verità è che TU sei il debole, e io sono la tirannia degli uomini malvagi. Ma ci sto provando, Ringo, ci sto provando, con grande fatica, a diventare il pastore.
Pulp Fiction

Jules Winnfield
"Dunque, esaminiamo la situazione: normalmente le vostre budella si ritroverebbero sparpagliate nel locale, ma per caso mi avete trovato in un periodo di transizione, perciò non voglio uccidervi, voglio aiutarvi..."
Pulp Fiction

Clicca qui per visualizzare l'elenco completo dei film

Commenti