Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

lago reportonline 
Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
Un piccolo lago

Conosco un piccolo lago
dalle fresche verdi acque,
ha un salice dai penduli rami,
due ciglia di canne di bambù
completano il suo volto.
Quando zefiro soffia,
volano onde dalla campana
della chiesetta che vi si specchia
e doppia vive.
Non vive più il campanaro
che anche di notte sognava
di tirare la corda e servì messa
per settant'anni. Un segreto
alitare di ebbrezza di essere
si diffonde attorno,
luce odore suono colore,
tutto riflesso è nel cuore.
Dondolano lievi
i rami sottili del salice!