Login

Poesia di Vincenzo Fiaschitello Piccola margherita solitaria
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello
Piccola margherita solitaria

Piccola margherita solitaria

il sole su di te si è calato,

come un dio ti ha baciato

e ora sorridi alle erbe accanto.

Come sarai domani?

Il franto stelo ti ha bruciato,

ti ha seccato e spettinato

ma tu d'amore spogliato

continui nella gioia,

perché nulla chiedevi.

Il raggio ti ha dato,

il raggio si è preso quel che è suo.

Leggi le più belle Poesie di Vincenzo Fiaschitello

Commenti

Potrebbero interessarti