Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello
Non avrei voluto

Non avrei voluto, ma poi...la circostanza,
la fratellanza, la speranza di sempre...
Così t'ho visto come un Cristo in quella
poca vita rimasta che lentamente
ti lasciava, respiro dopo respiro,
registrati sul monitor (e tutti noi
attenti che non variasse la frequenza).
Il tuo braccio scoperto sopra il lenzuolo
mi sembrava stranamente, toccandolo,
come pieno di vita, ma tu a fatica
reggevi l'assalto del male che dentro
ti schiantava e sfarinava le tue ossa.
Nessuna parola fra noi o sguardo d'intesa
fu possibile per il tuo coma profondo.
Già non eri più di questo mondo!